00 9/20/2014 1:57 PM
Se ne era parlato prima della frattura del team: sarebbe interessantissimo uno script nuovo per le crociate, recuperando l'idea che - se ben ricordo - era favorita da Mr. Crow stesso: scegliere una manciata di città verso le quali, storicamente, furono dirette le crociate successive alla prima (ad esempio Gerusalemme, Urfa/Edessa, Il Cairo, Vilnius...) e far sì che, se a controllarle è una fazione pagana o islamica, ci sia una percentuale che il Papa indica una crociata per liberarla. A quel punto, se il giocatore controlla una fazione che partecipò alle crociate in quell'area geografica (Repubbliche Marinare per la Terra Santa, Polonia per il Baltico e così via), il Papa gli offrirà l'onore e l'onere di comandare la spedizione: se accetta, riceverà il controllo di alcune armate crociate formate da soldati di nazionalità mista, e starà a lui e a lui solo condurre la spedizione, magari decidendo pure di dirottarla (IV Crociata) e beccarsi il disprezzo del Papa; se invece rifiuta, le armate verranno a un'altra fazione cattolica storicamente adeguata al caso, e saranno teletrasportate (entro un adeguato numeri di turni) direttamente alle porte della città bersaglio.

Ora che la campagna è stata alleggerita di diversi script, spero che una modifica del genere sia sia fattibile sia godibile.